Go Back
frittura di pesce nel wok di ghisa giapponese

frittura di pesce e fiori di zucca nel wok di ghisa giapponese

Lisa Mum Cake Frelis
Come realizzare una perfetta frittura frittura di pesce croccante e fiori di zucca fritti nel wok di ghisa giapponese
Preparazione 15 min
Cottura 5 min
Portata secondi
Cucina Italiana
Porzioni 4 persone

Equipment

  • wok di ghisa giapponese

Ingredienti
  

per la frittura di pesce

  • 12 code di gamberi
  • 350 g di totani o calamari
  • 200 g moscardini o polipetti
  • q.b Farina 00
  • q.b olio di arachidi

Per i fiori di zucca

  • 8 fiori di zucca freschi
  • 1 uovo
  • 4 cucchiai farina 00
  • q.b sale fino
  • q.b acqua frizzante ghiacciata

Istruzioni
 

Preparazione della frittura di pesce nel wok

  • Prendete i totani, tagliateli a rondelle e puliteli sotto l’acqua corrente, quidi tamponateli leggermente con un canovaccio.
    Prendete le code di gambero e eliminate il filetto nero sul dorso aiutandovi con uno stuzzicadenti, puliteli sotto l’acqua corrente, quidi tamponateli leggermente con un canovaccio.
    Prendete infine i moscardini o i polipetti, puliteli sotto l’acqua corrente eliminando il becco duro centrale, quidi tamponateli leggermente con un canovaccio.
  • Mettete in una ciotola abbondante farina e passate ogni singolo pezzo in modo da risultare ben infarinato.
    Scaldate dell'olio nel wok e, quando raggiunge la temperatura, immergete pochi pezzi alla volta friggendoli fino ad ottenere una bella doratura; ci vorranno pochi minuti grazie all'alta temperatura dell'olio ottenuta con il wok in ghisa
  • Prelevate con una schiumarola il pesce e adagiatelo su un vassoio ricoperto di carta assorbente.
    Lasciate riposare un minuto quindi trasferitelo su un piatto da portata.

Fiori di zucca fritti

  • Prendete i fiori, eliminate il picciolo e i peduncoli esterni alla base della corolla.
    Sciacquateli delicatamente sotto l'acqua e metteteli da parte.
  • In una ciotola mettete l'uovo, sbattetelo con una forchetta e aggiustate di sale.
    Incorporate la farina e allungate l'impasto con l'acqua frizzate ghiacciata fino ad ottenere una pastella fluida ma non troppo.
  • Mettete i fiori nella pastella e immergeteli bene, quindi metteteli in frigorifero per 30 minuti.
    Riprendete i fiori in pastella e cuoceteli nell'olio bollente del wok per pochi minuti, rigirandoli spesso.
  • Prelevate con una schiumarola i fiori e adagiateli su un vassoio ricoperto di carta assorbente.
    Lasciate riposare un minuto quindi trasferite su un piatto da portata insieme al pesce.
Keyword pesce, secondi