Go Back
Panna cotta fatta in casa con mandarini cinesi Kumquat

Panna cotta con mandarini cinesi

La ricetta della panna cotta con mandarini cinesi Kumquat
Preparazione 20 min
Cottura 20 min
Riposo in frigorifero 4 h
Portata Dolcetti e Co.
Cucina Italiana
Porzioni 6 monoporzioni

Equipment

  • frullatore ad immersione

Ingredienti
  

  • 500 ml panna fresca
  • 100 ml latte intero
  • 100 g zucchero
  • 8 g gelatina in fogli o 20 g di agar agar in polvere
  • 15 mandrini cinesi + extra per la decorazione

Istruzioni
 

Preparazione della panna cotta classica

  • Mettete la gelatina in fogli in un piatto fondo con dell'acqua fredda e lasciatela ammorbidire per circa 10 minuti.
    Prendete un pentolino capiente e versateci dentro il latte, la panna fresca e lo zucchero; mettete sul fuoco a fiamma bassa e mescolate lentamente.
    Se utilizzate l'agar agar aggiungetelo in questo momento e mescolate con una frusta il composto, portate a bollore e lasciate bollire il tutto per circa 5 minuti.
    Togliete dal fuoco la panna lasciandola raffreddare leggermente.
  • Strizzate la gelatina in fogli e aggiungetela alla panna tiepida se non avete usato l'agar agar, mescolate bene per sciogliere bene la gelatina quindi versate la panna cotta negli stampi monoporzione.
    Lasciate raffreddare completamente prima di mettere a riposare in frigorifero per almeno 4 ore prima di servire.

Preparazione della panna cotta con kumquat, i mandarini cinesi

  • Mettete la gelatina in fogli in un piatto fondo con dell'acqua fredda e lasciatela ammorbidire per circa 10 minuti.
    Prendete un pentolino capiente e versateci dentro il latte, la panna fresca e lo zucchero; mettete sul fuoco a fiamma bassa e mescolate lentamente. 
  • Portate a bollore quindi aggiungete i mandarini cinesi precedentemente sciacquati sotto acqua corrente e tagliatti a pezzi.
    Prendete il frullatore ad immersione e frullate i mandarini; più frullate meno "pezzetti" troverete nella panna cotta, regolatevi di vostro gusto, io li ho lasciati che si sentissero.
  • Togliete dal fuoco e lasciate raffreddare leggermente.
    Strizzate la gelatina in fogli e aggiungetela alla panna tiepida, mescolate bene per sciogliere bene la gelatina quindi versate la panna cotta negli stampi monoporzione.
    Lasciate raffreddare completamente prima di mettere a riposare in frigorifero per almeno 4 ore prima di servire.

Note

Se utilizzate l'agar agar ricordatevi che rispetto alla colla di pesce, va cotto a temperature elevate per pochi minuti per attivare il suo potere gelificante.
Keyword Dolcetti e Co.