Go Back
confettura-marmellata di susine gialle

confettura-marmellata di susine gialle

Lisa Mum Cake Frelis
La ricetta della confettura-marmellata di susine gialle.
Tecnica della sterilizzazione per ottenere confetture e marmellate perfette e senza rischio botulino.
Preparazione 20 min
Cottura 15 min
Tempo totale 40 min
Portata marmellata
Cucina Italiana
Porzioni 6 vasetti

Equipment

  • pentola in acciaio con fondo spesso diametro 24 altezza 20 cm

Ingredienti
  

  • 1 kg susine gialle
  • 350 g zucchero
  • 1 bustina pectina in proporzione 1:3

Istruzioni
 

Cottura della confettura di susine gialle

  • Prendere le susine, lavarle bene e eliminar il picciolo.
    Tagliarle a metà e eliminare il nocciolo.
  • Mettere le susine tagliate in una casseruola di acciaio inox con fondo alto e aggiungere lo zucchero.
    Lasciare riposare 2/3 ore in modo che lo zucchero estragga il succo delle susine.
  • Porre sul fuoco e far cuocere per circa 15 minuti a fiamma media.
    Prendere un frullatore ad immersione e frullare le susine cotte.
    Aggiungere una busta di pectina 1:3 e far cuocere mescolando per atri 3 minuti.
    Togliere dal fuoco e invasare in vasettti di vetro da 250 g o 500
  • Chiudere con i tappi i barattoli di vetro e lasciare raffreddare completamente la marmellata nei vasi prima di procedere alla sterilizzazione.

Sterilizzazione

  • Prendere i vasi e avvolgerli con della carta di giornale o degli stracci di stoffa.
    Porli in una pentola capiente e coprirli con acqua fredda fino al bordo della pentola, i barattoli devono essere coperti interamente con l'acqua.
    Accendere a fiamma media e portare a ebollizione, far bollire per 20 minuti e poi spegnere la fiamma lasciando raffreddare i barattoli nell'acqua.
    Quando la confettura sarà completamente fredda è pronta ed è possibile toglierla dalla pentola.
    La marmellata/confettura si conserva per 1 anno, una volta aperta conservarla in frigorifero e cunsumarla entro pochi mesi.
Keyword marmellata