Go Back
radicchio fritto ricetta

Il radicchio di Treviso igp fritto

Mum Cake Frelis
dosi per 1 cespo di radicchio rosso di Treviso IGP
Preparazione 5 min
Cottura 4 min
Tempo totale 9 min
Portata contorno
Cucina Italiana, Veneta
Porzioni 15 m

Ingredienti
  

Ingredienti per la panatura:

  • 1 cespo di radicchio rosso di Treviso IGP
  • 2 uova
  • un pizzico di sale
  • pan grattato q.b

Ingredienti per la pastella:

  • 1 uovo
  • un pizzico di sale
  • 2 cucchiai di farina 00
  • acqua fredda q.b.

Per la frittura

  • Olio di arachidi q.b.

Istruzioni
 

Preparazione del radicchio:

  • Prendete il radicchio e sciacquatelo sotto l'acqua corrente.
  • Tamponatelo con uno strofinaccio e tagliatelo a metà per il senso della lunghezza.
  • Tagliate le 2 metà ottenute in 4 parti ciascuna ottenendo così 8 pezzi; lasciate la parte finale del gambo del radicchio che permette alle foglie di rimanere attaccate.

Come fare il radicchio fritto in pastella.

  • In una ciotola sbattere l'uovo e il pizzico di sale con una forchetta, aggiungere la farina e mescolare bene per eliminare eventuali grumi.
  • Aggiungere poca acqua fredda alla volta per ottenere una pastella fluida ma non troppo.
  • Intingere uno spicchio di radicchio di Treviso IGP alla volta nella pastella e friggere nell'olio di arachidi caldo per 2 minuti per lato o fino a completa doratura.
  • Con una schiumarola o una pinza togliere dall'olio e adagiare su un piatto con carta assorbente per eliminare l'olio in eccesso prima di servirli caldi.

Come fare il radicchio fritto con la panatura.

  • In una ciotola sbattere le uova e il pizzico di sale con una forchetta.
  • Immergere gli spicchi di radicchio rosso di Treviso nell'uovo uno alla volta e poi passarli in un piatto dove avremmo messo abbondante pan grattato.
  • Con le mani aprire bene a ventaglio il radicchio e far aderire bene la panatura.
  • Quando tutti gli spicchi di radicchio rosso saranno impanati immergerli in una padella con olio di arachidi caldo e friggere per 2 minuti da entrambi i lati il radicchio facendolo dorare bene.
  • Con una schiumarola o una pinza togliere dall'olio e adagiare su un piatto con carta assorbente per eliminare l'olio in eccesso prima di servirli caldi.